Ecco cosa ci riserva Gutsy Gibbon

Gli sviluppatori hanno reso note le features previste per la versione 7.10 di Ubuntu.
Per quanto riguarda la versione Desktop, spiccano la presenza di GNOME 2.20 (che verra’ rilasciato qualche mese prima di Gutsy) per Ubuntu, mentre in Kubuntu avremo la versione di KDE 3.5.7, e la possibilita’ di installare KDE 4.0 rc 2. Il team fa sapere che si impegneranno a fare di Ubuntu una delle prime distro ad avere preinstallato compcomm/OpenCompositing, ossia il composite manager risultato dall’unione di Compiz e Beryl.

Dal punto di vista del supporto hardware, Ubuntu Gutsy utilizzara’ il kernel 2.16.22 e Xorg 7.3. Inoltre un maggiore supporto per i “Winmodem” e un miglioramento al Gestore driver con restrizioni.

Viene introdotta inoltre una versione Mobile e un’altra, in collaborazione con GNewSense, con soli driver e programmi open source.
Sara’ inoltre disponibile una migliore gestione di bug e crash per rendere Gutsy ancora piu’ stabile e solida.

Una Risposta

  1. Benissimo per quanto riguarda i winmodem.. speriamo ci sia dell’altro ;)

    Ciauz

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: