Il lupo perde il pelo…

Dopo varie spudorate copie di loghi presi da tutte le parti, Microsoft torna più forte che mai! :D
Prendete il logo Mac, riflettetelo in orizzontale, e…

…eccoti creato (creato… -.- ) un logo identico ad Universal, ma con le finestre :) .

Crediti immagine.

[via: Digg]

12 Risposte

  1. anche il simbolo dello yin e dello yang non e’ posi originale !

  2. @ sacarde: già :D .

  3. certo che almeno i colori e le sfumature…

  4. Ma dai… la tua ipotesi mi sembra un po’ forzata :) Comunque copiato hanno copiato: il Taijitu

  5. Si ineffetti…. mi sembra una supposizione un pò forzata…. ha fatto cose peggiori casa Windows :D Molto simile, probabilmente uguali, sono i colori… quelli si… ma tutto il logo direi di no….

    ciao ;)

  6. Universal è un logo Mac, quello che contraddistingue le app compatibili sia con ppc che con intel.

    non devi ruotare niente… : )

    la m$ ha semplicemente copiato cambiando la sfumatura e poco più

  7. @ tutti: moderate i termini :)
    Comunque, ovvio che casi peggiori ci siano stati, come anche il logo copiato a ubuntu, che era praticamente identico. Comunque non è una mia ipotesi, ho riportato la “notizia” tanto per farci due risate, a me comunque sembra strano che sia venuta fuori “casualmente” quella combinazione di colori.

  8. @ vabhe: modificato, grazie. Adesso dovrebbe essere più chiaro per tutti. Intendevo dire ruotatelo ecc… perchè è comunque stato ottenuto così il logo, semplicemente però Mac poteva farlo, dato che entrambi i loghi sono suoi :) .

  9. Bisogna vedere cosa dice la legislazione in questo ambito.
    Secondo me il simbolo tao è un marchio debole e quindi suscettibile ad essere copiato.
    La spiegazione di marchio forte e marchio debole non è molto semplice, ma vale la pena buttare giù due parole.
    Un esempio di marchio debole divenuto marchio forte è la Coca-Cola.
    Il nome originariamente prendeva spunto dai due ingredienti principali della coca-cola, ma la la foglia di coca fu successivamente resa illegale e quindi la parola non poteva più essere usata da nessun altro produttore di bevande (ecco perchè molto spesso quando si compra una imitazione della coca-cola molto spesso è solo la parola “cola” che ricorre, in quanto è una parte del marchio rimasto debole a causa del suo possibile utilizzo nelle bevande).
    Un altro esempio di marchi debole è il baffo della nike, le tre strisce dell’adidas, simboli comuni che non possono trovare accoglimento tra i marchi forti, altrimenti nessuno senza autorizzazione potrebbe più fare un baffo o tre linee (non si possono considerare dei semplici schizzi di penna un prodotto dell’ingegno tale da essere tutelato oltre la sua palese copia per usi palesemente in mala fede).
    In alcuni casi il marchio o il logo poichè così tanto utilizzato entra nello scenario collettivo passando da marchio forte a marchio debole, è l’esempio della parola freezer che prima era solo una marca di congelatori, o la parola aspirina.

    L’unica strada su cui appellarsi sono i colori, ma sono i classici colori che questo web 2.0 sta imponendo a tutti i siti web.

    la legislazione dei marchi deboli e forti, anche se soggetta a cambiamenti interni in tutte le legislazioni, ovviamente in questo mondo globalizzato è molto standardizzata.

    PS: se i marchi una volta registrati diventassero da deboli a forti, il tricolore italiano non sarebbe più esponibile perchè registrato da Forza Italia.

    PPS: Peccato che nessuno, a parte nella costituzione all’articolo 12, abbia mai pensato di registrare la bandiera italiana, vederla usata così.. sigh.. (scusate lo sfogo.. sob..)

  10. @ devilmanga: nessuno penso voglia esporre denuncia, sono solo considerazioni :P
    Comunque concordo con il P.P.S. :D .

  11. Come già detto quello è un simbolo con radici ben più profonde
    il fatto che prendano la stessa sfumatura di colori è invece ben più fastidioso :/

  12. ma’ .. scusate .. se dico una cosa fuori dal coro.
    Apple e’ la prima a scopiazzare … e microsoft le va dietro.
    Guardate il progetto darwin .. apple mette a disposizione un codice .. lo fa elaborare .. ne prende gli spunti migliori e lo mette sotto marchio … ecco lo “apple style” (sti’chezz! come dico sempre io!) :P
    lo stile apple nel software e’ ampiamente scopiazzato se non altro per l’uso di un sistema operativo che ha alla base (procedure di accesso/sicurezza e quanto altro) di un certo software libero.
    Come si dice:- rubare ad un ladro non e’ rubare … microsoft non fa eccezioni (ha “rubato” un’idea ad una concorrente che a sua volta aveva “rubato” l’idea da un simbolo cinese di qualche secoletto fa).
    Sono gli utenti che sono rincoglioniti ed insistono a comprare vista con symantec security .. lamentandosi poi che “il sistema e’ lento” e che forse “era meglio quando si usava il commodore 64”.
    Insomma un logo copiato non e’ poi la fine del mondo .. il fatto e’ che se lo microsoft e’ tutto ammesso … se lo faccio io il giorno dopo sono in galera (se sono in cina vengo passato alle armi).
    fate un po voi … :P
    viva microsoft! viva chi usa i loro prodotti! viva i politici che promuovono il suo marchio! viva chi paga i politici italiani (con le tasse …. cosa avete capito???)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: