Arrivano oggi le specifiche per driver schede ATI

E’ da giorni che circola la notizia ufficiale che AMD rilascierà le specifiche per i driver delle schede video ATI: oggi queste specifiche verranno rilasciate e i sviluppatori Linux potranno finalmente fornirci driver open di ottima qualità.
Phil Hester, senior vice president e CTO di AMD, e Chris Schlaeger, direttore dell’ AMD’s Operating System Research Center, parlando con gli autori di Linux.com hanno ufficializzato quelli che fino ad all’ora erano rimasti i semplici rumors da Slashdot, e confermano di rilasciare tutte le specifiche necessarie affinchè sia possibile mantenere il supporto 2-D e 3-D per schede ATI Radeon X1000 and HD 2000.
Potrebbe essere questa la svolta per la diffusione di GNU/Linux, insieme alle altre “operazioni” in corso (come l’accordo tra Dell e Canonical ecc.), oltre che uno stimolo per la concorrenza e per ogni altra azienda di seguire la stessa strada. E’ quello che ci auguriamo tutti noi del resto, e che dovrebbero augurarsi anche i non-utenti GNU/Linux, in quanto solo giocando ad armi pari si potrà fare un vero confronto tra i vari sistemi operativi, senza dimenticare, ovviamente, che la scelta di un s.o. dipende dalle sole esigenze dell’utente, e che non esiste e non esisterà mai “il sistema operativo migliore“. Questo è quello che abbiamo sempre voluto noi della comunità Open Source, ossia la diffusione delle nostre idee e la possibilità per tutti gli utenti di scegliere ciò che vogliono, conoscendo tutte le soluzioni possibili.

Attendiamo fiduciosi gli sviluppi allora :) .

Aggiornamento: Vi invito a leggere l’articolo di felipe AMD/ATi supporta pienamente Linux: un sogno che diventa realtà. Tanto di cappello allora ad AMD/ATI che rilascierà tutte le specifiche senza nessun segreto. Possiamo solo immaginare gli ottimi driver che ci attendono :) .

4 Risposte

  1. incrociamo le dita!

    ti va di aggiungere il mio blog al tuo blogroll?
    io l’ho già fatto con il tuo…

    cramerx.wordpress.com

  2. Visto che c’è voluto un anno tra l’annuncio e la decisione, ci andrei con cautela, giusto per non fare le
    stesse figurette di nouveau (che secondo gli annunci adesso avrebbe dovuto esser completato…),
    potrebbero volerci mesi o forse anni prima di avere dei drivers al pari dei closed sources nvidia.

  3. le vecchie r300 hanno ancora un supporto non stabile del 3d dovrebbero aprire le specifiche anche delle schede vecchie! per migliorare i driver open che già esistono…

  4. @ massimo: un passo alla volta :) .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: