Colin Walters sul Desktop Online di Fedora 8

Sempre più utenti fanno uso di applicazioni online che stanno via via diventando valide alternative ai più avanzati software tradizionali. Stiamo parlando di applicazioni come i servizi di posta di Yahoo! Mail e GMail, ma anche della novità di quest’anno, Google Docs. Queste applicazioni hanno il pregio di essere avviati senza installazione e di poter essere utilizzati su qualsiasi postazione, a patto che sia disponibile una connessione ad internet. Sono strumenti che fanno della semplicità d’uso e dell’immediatezza la loro forza, ed è per questo che sono a volte preferiti (quando non si hanno particolari esigenze, ovviamente) alle normali applicazioni su hard disk; sono questi i motivi che hanno spinto gli sviluppatori di GNOME e Big Board a dare forma all’idea dell’Online Desktop.

Uno di questi sviluppatori è Colin Walters al quale sono state rivolte alcune domande su questo progetto dal team del Fedora Project. L’intervista è disponibile a questo indirizzo.

E voi, cosa ne pensate? E’ un’idea che potrebbe non proprio modificare, ma dare un senso diverso all’idea di Desktop? O va considerato solo come un progetto che rimarrà tale, senza futuro?

Una Risposta

  1. Su ajax13 c’è gia la possibilità di vedere come funziona un online desktop.
    C’è un post sul mio blog riguardo ajax13

    http://splesh.wordpress.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: