Flash-Post sulle prossime importanti uscite di videogames per GNU/Linux

I tag per questo articolo non possono che essere due: Enemy Territory: Quake Wars e Unreal Tournament 3.

Enemy Territory: Quake Wars è stato rilasciato il 2 Ottobre in Nord America; si tratta del successore di Wolfenstein: Enemy Territory, ormai vecchio di quattro anni, sebbene la sua senilità non ne distrurbi l’utilizzo: tutt’oggi è senza dubbio uno dei giochi freeware con client nativo per GNU/Linux più diffusi. Mentre, quindi, per Wolfenstein è presente un client nativo per la nostra piattaforma, lo stesso non si può dire per la nuova versione del gioco, ma non disperate: presto potrete provare i nuovi veicoli e le nuove mappe che tanto lo rendono vicino all’universo di Quake.
La creazione di un client nativo per Linux non è sicura, ma così come accadde per Wolfenstein: Enemy Territory e Quake 4, la possibilità di un rilascio per GNU/Linux è quasi sicura come era sicuro un Veltroni segretario del Partito Democratico, tanto per intenderci (ecco lo sapevo,non ho resistito, non ce l’ho fatta a non parlarne :D ) .

Unreal Tournament 3 invece è tutta un’altra storia. Sebbene prima si trattava solo di promesse da parte di Ryan Gordon (uno dei responsabili per il porting su GNU/Linux e Mac), ora alle parole si è passati ai fatti: è disponibile la beta del server Linux, ad opera di Ryan Gordon. Sebbene il porting per Mac e GNU/Linux non è ancora pronto, dovrebbero essere rilasciati presto. La versione per GNU/Linux, comunque, non sarà presente nella scatola del gioco.

Insomma, non possiamo lamentarci. Non vedo l’ora di provare il tutto sulla mia nuova macchina!

P.S.: Cercasi immagini non protette da copyright da utilizzare per abbellire il post, grazie :) .

2 Risposte

  1. ET: Quake Wars (il gioco nuovo) non c’entra nulla con RTCW:ET (che è un’espansione non completata di RTCW poi rilasciata gratuitamente da splash damage). Storie diverse, ambientazioni diverse. L’unica cosa che hanno in comune sono che l’ID è la proprietaria dei marchi “Enemy Territory” e produttori sia di RTCW che della serie Quake.

  2. e che ne dite di 0 a.d.?
    è uno spettacolo però siamo ancora nella fase pre-alpha, ma promette davvero molto bene!
    http://www.wildfiregames.com/0ad/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: