La risposta della GNOME Foundation sull’OOXML

Ricorderete la vicenda (ancora non conclusa) riguardo il formato Microsoft OOXML e la prima bocciatura di questo da parte dell’ISO (cfr. Arrivano le votazioni: OOXML non è ISO, per ora) .
La posizione di GNOME riguardo la vicenda ha sempre destato sospetti, soprattutto dopo le parole di de Icaza, che definiva l’OOXML a superb standard.
Il tutto nasce da una richiesta di Jody Goldberg alla fondazione di poter continuare a lavorare sul ECMA TC45-M; in parole spicciole è solo una pretesa per destare sospetti su GNOME, dato che nella fondazione di quest’ultima si stava sviluppando un software che supportava anche il formato Microsoft: di conseguenza, la Foundation era stata accusata di agevolare in questo modo l’approvazione del formato da parte dell’ISO.

A questo indirizzo è disponibile l’annuncio.

[via: Linux.com]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: