Rilasciata Fedora 8

La nuova versione di Fedora è arrivata; si tratta della versione 8, codename Werewolf.

 Tra i punti salienti di questa nuova versione ricordiamo:

  • PulseAudio come audio server;
  • GNOME 2.20;
  • NetworkManager 0.7;
  • Migliore gestione dei codec proprietari grazie a CodecBuddy.

E’ possibile scaricare la nuova release seguendo le indicazioni riportate in questa pagina.
Per le copertine andate alla pagina dedicata appositamente sul blog di Mairin Duffy.

Colin Walters sul Desktop Online di Fedora 8

Sempre più utenti fanno uso di applicazioni online che stanno via via diventando valide alternative ai più avanzati software tradizionali. Stiamo parlando di applicazioni come i servizi di posta di Yahoo! Mail e GMail, ma anche della novità di quest’anno, Google Docs. Queste applicazioni hanno il pregio di essere avviati senza installazione e di poter essere utilizzati su qualsiasi postazione, a patto che sia disponibile una connessione ad internet. Sono strumenti che fanno della semplicità d’uso e dell’immediatezza la loro forza, ed è per questo che sono a volte preferiti (quando non si hanno particolari esigenze, ovviamente) alle normali applicazioni su hard disk; sono questi i motivi che hanno spinto gli sviluppatori di GNOME e Big Board a dare forma all’idea dell’Online Desktop.

Uno di questi sviluppatori è Colin Walters al quale sono state rivolte alcune domande su questo progetto dal team del Fedora Project. L’intervista è disponibile a questo indirizzo.

E voi, cosa ne pensate? E’ un’idea che potrebbe non proprio modificare, ma dare un senso diverso all’idea di Desktop? O va considerato solo come un progetto che rimarrà tale, senza futuro?

Caro Babbo Natale, quest’anno vorrei un cavalluccio, un soldatino e KDE4…

Lo staff di KDE ha annunciato uno slittamento di 2 mesi della 4a versione del loro desktop enviroment. KDE4 sarebbe dovuto essere rilasciato ad Ottobre, ma evidentemente le tantissime novità introdotte (e le tante altre che verranno fuori) richiedono un tempo maggiore di sviluppo e di testing

Non ci sarà quindi KDE4 su Fedora 8 come vi avevo anticipato in Fedora 8, tante chicche, tra cui KDE4.

Kubuntu invece distribuirà comunque i pacchetti della beta e nel repository di Gutsy saranno presenti i più aggiornati.

Non ci resta che aspettare Dicembre e dare il nostro supporto agli sviluppatori di KDE, con l’auspicio che non ci siano ulteriori “intoppi” a rallentare l’uscita del nuovo d.e. (non sto gufando! :D ) .

Fedora 8, tante chicche, tra cui KDE4

E’ stata scritta una lista delle probabili features che saranno disponibili a partire dalla prossima versione di Fedora, ossia la 8, prevista per il Novembre 2007.

Queste le features:

  • Miglioramento dello Startup. In questo momento lo startup di Fedora è un mix tra modalità grafica e testuale; gli sviluppatori si stanno adoperando per renderlo graficamente migliore e più professionale, seguendo i passi di altri sistemi operativi, tra qui Ubuntu.
  • Bigboard. Un pannello laterale che rimpiazza in parte alcune delle funzioni dei pannelli superiori e inferiori di GNOME, dando maggiore enfasi “to personalization, search, presence and contacts, and documents”.
  • Codec Buddy. Uno strumento in grado di installare automaticamente i codec video/audio qualora l’utente non fosse in grado di riprodurre i file multimediali a causa della mancanza di questi ultimi. Simile al tool implementato in Ubuntu.
  • KDE 4. Fedora utilizzerà KDE 4 come Desktop Enviroment; quest’ultimo vedrà la luce ad Ottobre, quindi dovrebbe essere pronto per il rilascio di Fedora 8 previsto per il mese successivo.
  • Netword Manager di default. Il Network Manager, così come in Ubuntu, verrà utilizzato come in configuratore di default.

Sembra essere chiaro che Fedora si stia ispirando ad Ubuntu e penso che possa venirne fuori solo un’ottima release :) .
Potete vedere tutte le altre feature previste per Fedora 8 a questa pagina. Ovviamente sono solo delle proposte, e considerando il tempo che manca al rilascio della prossima release, potrebbero cambiare.

[via OSNews]

Rilasciata Fedora 7

E’ stata rilasciata la versione 7 di Fedora, che riunisce le versioni Core e Extra in una. Tra le più importanti novità spiccano GNOME 2.18, KDE 3.5.6, Xorg 7.3, e il kernel 2.6.21 e, ricordiamo, la possibilità di installare con installatore grafico dal Live CD. Importante anche il supporto per i driver Nouveau, una alternativa open per i driver nvidia.
Note di rilascioDownload (.torrent).